SOCIETA’ ITALIANA EMBRIOLOGIA RIPRODUZIONE E RICERCA

RICHIESTA DAL CENTRO RICEVENTE

Il centro ricevente, secondo decreto legislativo nazionale, autorizzato dalla coppia/paziente inizia la comunicazione  via fax o via mail  inoltrando al centro inviante, il modulo di richiesta di informazionirelative al materiale crioconservato ed all’idoneità del campione secondo la normativa vigente. Tale modulistica dedicata per il tipo di materiale biologico (spermatozoi, ovociti, embrioni) deve allegare anche il documento d’identità in corso di validità del paziente. Il centro ricevente dovrà verificare che il centro inviante sia autorizzato dal Centro Nazionale Trapianti (CNT) come Istituto di Tessuti, per tale motivo verificherà il codice TE del Centro ricevente (MODULO 2).

MODULI PER TRASPORTO  MATERIALE BIOLOGICO CRIOCONSERVATO

Modulo 1        RICHIESTA ALLA MOVIMENTAZIONE
Modulo 2        MOVIMENTAZIONE
Modulo 3       ACCETTAZIONE DELLA MOVIMENTAZIONE
Modulo 4A    CONSEGNA DA PARTE DEL CENTRO INVIANTE PER MOVIMENTAZIONE VERSO ALTRO CENTRO DA PARTE DEL/DEI PROPRIETARI
Modulo 4B    CONSEGNA DA PARTE DEL CENTRO INVIANTE PER MOVIMENTAZIONE VERSO ALTRO CENTRO DA PARTE DI VETTORE SPECIALIZZATO
Modulo 5       CHIUSURA MOVIMENTAZIONE
Modulo 6       INFORMAZIONI SUI RISCHI DELLA MOVIMENTAZIONE DI MATERIALE CRIOCONSERVATO IN AZOTO